Esce da porta sbagliata treno, ferita

Una donna straniera è rimasta ferita in modo piuttosto serio in stazione a Piacenza, a quanto pare uscendo dalla porta sbagliata di un treno, un Frecciabianca Bari-Milano. Poi potrebbe essere stata urtata dallo stesso treno, in ripartenza, ma l'esatta dinamica è al vaglio della Polfer. Soccorsa da 118, è stata portata in ospedale e sottoposta a un'operazione a una gamba. La donna, secondo quanto riferito da Trenitalia, ha usato la porta dalla parte della massicciata, tra un binario e l'altro. Il portello non si sarebbe dovuto aprire, in condizioni normali. Ma per un guasto non era attivo il sistema che consente al macchinista di sbloccare solo le porte sul marciapiede. Secondo le norme dell'Agenzia nazionale della sicurezza ferroviaria il treno poteva comunque viaggiare perché a bordo c'era personale deputato al controllo delle porte. Non è chiaro cosa sia successo. La donna è stata soccorsa anche da personale di Trenitalia che l'ha seguita in ospedale e rimarrà con lei per eventuali necessità.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Piacenza Night
  2. Piacenza 24
  3. Piacenza 24
  4. Piacenza 24
  5. Piacenza 24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gazzola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...